Strada dei Vini e dei Sapori del Garda

La Strada dei Vini e dei Sapori nasce nel 2011 con lo scopo di proporre ai turisti una vacanza all'insegna della tipicità della sponda bresciana del lago di Garda. Da Sirmione a Limone abbiamo selezionato per voi i migliori percorsi enogastronomici del luogo, sempre avvolti dall'atmosfera speciale e magica tipica del lago di Garda, tra il bacino lacustre e l'entroterra collinare e montuoso.
La Strada dei Vini e dei Sapori vi suggerisce dei percorsi per scoprire la storia, la cultura, la natura e i prodotti caratteristici del luogo... un sogno che diventa realtà!

Ovviamente tutti gli itinerari sono personalizzabili, a piedi, in bicicletta oppure in auto, a seconda dei vostri gusti e delle vostre esigenze. I circa 100 associati (alberghi, agriturismi, aziende vinicole, artigiani, musei, fondazioni etc.) sono selezionati con un rigido controllo qualità, per offrirvi il meglio della sponda bresciana del lago di Garda.

Scoprite tutto quello che il lago di Garda vi può offrire durante la vostra vacanza, ne sarete positivamente sorpresi. Lasciatevi incantare dalla bellezza del panorama e del territorio, scoprite le bellezze a voi riservate dal lago più grande d'Italia.

 

CONSIGLIAMO…

Cantina Costaripa, Moniga del Garda

Una visita alla Cantina Costaripa è un viaggio nell’affascinante terra dei vini rosé e un percorso alla scoperta dell’antica produzione del “vino di una notte”, il Garda Classico Chiaretto.

Scegliete il tipo di degustazione e prenota la visita in Hotel. Desgustazione Classici del Garda (Euro 7) oppure Degustazione Grandi Vini del Garda (Euro 10).

Le visite si effettuano dal martedì al venerdì pomeriggio. Le degustazioni sono accompagnate da assaggi di prodotti gastronomici tradizionali.

Per maggiori informazioni sull’azienda si consiglia di visitare il sito internet www.costaripa.it

 

NON SOLO LAGO di GARDA…

Azienda agricola La Boscaiola, Cologne Bresciano

Una visita all’azienda La Boscaiola, dove passato e presente si fondono nella valorizzazione di sapori ed emozioni.

“È la storia di un uomo, delle sue figlie e della loro, comune, sentita passione per il vino.”

Ci troviamo a Cologne Bresciano, nel cuore della Franciacorta, dove nel 1960, il medico Nelson Cenci, ex ufficiale alpino, reduce dalla ritirata di Russia e scrittore, acquista una cascina del 1600, la ristruttura finemente e attorno ad essa inizia a recuperare le viti, a piantarne di nuove, radici nella profondità del suolo, a restaurare e ingrandire la cantina per fare i suoi vini con passione e dedizione.

“… il vino è la poesia della terra”, scriveva Mario Soldati e “la casa è il luogo dell’esperienza”: oggi a fianco del padre, guidano l’azienda agricola le figlie Giuliana e Maria Grazia e qui, da più di trent’anni si producono vini di anima, nell’attenzione accordata alle piccole cose, alla campagna, alla vendemmia e al lento affinamento delle bottiglie.

Per maggiori informazioni sull’azienda si consiglia di visitare il sito internet www.laboscaiola.it